Home » Archivio » DLRP: Need Magic?

DLRP: Need Magic?


Andare a Disneyland, in qualunque parte del mondo ti trovi, è senza dubbio un’esperienza da fare. Non a caso, quello che noi chiamiamo volgarmente “biglietto d’ingresso”, loro lo definiscono “passaporto”: hanno ragione, con quel ticket si entra davvero in un’altro mondo, qualcosa che non ha nulla a che fare con la vita di tutti i giorni.
Dentro disneyland tutto è perfetto, pulito, bello, luccicante, fiorito, profumato, luminoso, divertente, musicale; tutte le persone sono felici, sorridono, si divertono, mangiano, giocano, spendono, si riposano, cantano.
I più belli sono i bambini, che quando incontrano un “personaggio” per la Main Street sono davvero convinti di aver incontrato veramente quel personaggio in carne ed ossa: loro non vedono una ragazzina vestita da Topolino, ma il vero Topolino che ieri guardavano in TV o leggevano sul loro fumetto preferito.
Se davvero vuoi divertirti al massimo devi dimenticare che tutto è finto e di cartapesta, devi recuperare la tua infantile innocenza e credere che tutto sia vero e autentico; per un giorno si può fare.

2 commenti su “DLRP: Need Magic?”

  1. Beh Ale…ero praticamente certo che tu saresti rimasto colpito (e affondato) dalla Magia Disney… 🙂
    Io parto domani x l’inaugurazione di Wishes e mi viene da dire che… “When you wish upon a star your dreams come true…” =)

    Baci

    max

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *