Home » Archivio » 350.000 pacemaker a rischio in USA per una falla di sicurezza. Ma c’è la patch

350.000 pacemaker a rischio in USA per una falla di sicurezza. Ma c’è la patch

  • News

https://ift.tt/2G17Hii

Secondo la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, sono ben 350.000 i pazienti che dovrebbero provvedere quanto prima ad aggiornare il proprio pacemaker installando la patch per il firmware appena approvata.

Il problema riguarda gli apparecchi prodotti da Abbott (ex St Jude Medical) che hanno…Continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *